T.O.P. Young, anche nel Lodigiano i giovani protagonisti

Il CFP nel progetto regionale che rafforza la rete di servizi esistenti e propone nuove occasioni di crescita personale, di orientamento, di matching tra scuola e imprese e di partecipazione alla vita pubblica locale.


Parlare dei giovani, lo fanno tanti… Parlare con i giovani e progettare incontri tra giovani, molti meno.


Nel Lodigiano nasce, proprio con l’auspicio di rendere protagonisti gli ‘under 34’, il progetto T.O.P. YOUNG, dove l’acronimo sta per Tempo Orientamento Partecipazione, che intende rafforzare la rete di servizi rivolti ai giovani in linea con gli obiettivi europei dell’Agenda 2030 ed il documento “Giovani 2021” della Regione Lombardia.


In tal senso, TOP Young ripensa l’esistente e prova ad offrire un nutrito ventaglio di nuove occasioni.

Si va dal Tavolo d’Ambito con i giovani, per i singoli e le associazioni, all’Hub for Young con i suoi spazi diffusi sul territorio e all’ABC Orienta per validare le competenze e ragionare in tema di orientamento.  Ma anche azioni per migliorare le competenze digitali e le soft skills e altre per ridurre gli ostacoli delle Istituzioni alla partecipazione alla governance da parte dei giovani.


Per saperne di più https://www.informagiovanilodi.it/topyoung/.


In pratica, i soggetti promotori intendono favorire la progressiva acquisizione di autonomia, a livello sia personale sia professionale, e offrire momenti di riflessione ed azioni dirette nella vita della comunità locale lodigiana.


A testimonianza del valore di TOP Youngè il numero dei soggetti partecipanti. Il capofila è l’ACSI - Azienda speciale Consortile Servizi Intercomunali, cui si affiancano l’Ufficio di Piano - Ambito di Lodi, il CFP del Lodigiano, i Comuni di Lodi (con l’Informagiovani) e Cremona, Famiglia Nuova, il CSV Lombardia Sud e, come Enti aderenti, l’Ufficio Scolastico Territoriale di Lodi, il Centro per l’Impiego, il Progetto Pretesto, la F.U.C.I. (Federazione Universitaria Cattolici Italiani), l’ORMA e la Cooperativa Sociale Il Mosaico Servizi.


“Dal nostro punto di vista – afferma il Direttore CFP, Andrea Meazza – l’impegno si inserisce tra le azioni di contrasto alle note difficoltà del contesto socio-economico, con elevati tassi di disoccupazione giovanile e ripercussioni della crisi sanitaria sul già fragile ambito scolastico, in cui la dispersione dei ragazzi non lascia tranquilli famiglie ed operatori. Vogliamo agire, in base alla nostra esperienza, come centro di orientamento da un lato e ponte di collegamento tra scuola e imprese dall’altro. Dobbiamo tutti quanti lavorare sui bisogni reali delle persone e del territorio, con proposte il più possibile personalizzate e che creino legami tra domande e offerte di impiego”.


Le azioni di T.O.P. Young proseguono per tutto il 2022.


Per info: Sara Scotti

tel: 0371-30.649

Mail: scotti@cfpcons.lodi.it


Lodi, 14 luglio 2022