IFTS Smart Logistics Specialist

Gestione e ottimizzazione dei sistemi logistici e dei trasporti

In COSA consiste?

Un corso IFTS mira a costruire nuove professionalità, stabili e con notevoli possibilità di riuscita lavorativa in quanto rispondono alla domanda proveniente oggi dal mercato, che richiede figure tecniche, con una competenza di settore approfondita e mirata.

 

L’IFTS Smart Logistics Specialist intercetta perfettamente questi bisogni.

Il corso costituisce una reale e spendibile alternativa al classico percorso universitario.

È finanziato dall’UE, dal MIUR e da Regione Lombardia: a dimostrazione del suo valore rappresenta uno dei soli tre progetti IFTS approvati dalla Regione nella provincia di Lodi.

 

Perché scegliere un IFTS?

Sono percorsi recenti, nati nel momento in cui si cercavano risposte concrete alla crisi economica e costruiti in collaborazione con le imprese, il sistema scolastico e le università.  Una molteplicità di soggetti animati da un unico scopo: formare in un tempo ragionevole – una annualità – figure specialistiche in linea con le esigenze delle imprese, favorendo così concrete opportunità lavorative per i giovani del territorio.

In base ai dati diffusi dal MIUR l’80% degli studenti trova lavoro entro un anno dal diploma e nel 90% dei casi in un’area coerente con quanto studiato.

 

Smart Logistics Specialist va in questa direzione, proponendo la figura di tecnico specializzato che, arrivando a padroneggiare una visione sistemica del ciclo logistico, sa gestire le relazioni con tutti gli attori del sistema, all’interno e all’esterno dell’azienda.

Gli sbocchi lavorativi sono molteplici, in particolare nelle imprese operanti nel settore dei trasporti, delle spedizioni e dei servizi della logistica integrata e intermodale.

Il Corso in breve

 

Totale ore: 1.000 (di cui 420 h stage in azienda)

Posti disponibili: 25

Orario: circa 6 h giornaliere in formazione d’aula e 8 h durante lo stage in azienda

Requisiti di accesso:

  • diploma di istruzione secondaria superiore

  • diploma professionale di tecnico (IV anno leFP)

  • titolo valido per l’ammissione al V anno dei percorsi liceali

Modalità di selezione: prova scritta e colloquio

Quota d’iscrizione: gratuito

Inizio corso: 7 novembre 2019

Fine corso: luglio 2020

Gli allievi beneficeranno di una didattica multidisciplinare: lezioni teoriche frontali, lezioni interattive, esercitazioni pratiche, analisi di casi della realtà aziendale, testimonianze dirette di responsabili aziendali, visite guidate, e un consistente periodo di stage (420 h) in aziende del settore.

 

Moduli Formativi – per saperne di più clicca qui

Alla fine del percorso, lo Smart Logistics Specialist sarà in grado, tra l’altro, di:

 

  • organizzare flussi fisici ed informativi della logistica

  • partecipare alla progettazione e all’organizzazione del ciclo logistico

  • analizzare costi e ricavi relativi alle diverse modalità del trasporto

  • effettuare la spedizione delle merci con sistema intermodale

  • preparare e verificare documenti di trasporto

  • controllare le operazioni con l’utilizzo delle tecniche informatiche.

 

Al termine gli alunni otterranno un Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore, titolo post-diploma di IV livello EQF riconosciuto a livello nazionale.

 

La frequenza garantisce altresì il rilascio a titolo gratuito dell’Attestato di abilitazione per lavoratori addetti alla conduzione di carrelli industriali semoventi e del Certificato IATA per il trasporto di merci pericolose.

 

QUALI sono i VANTAGGI di questo IFTS?

Smart Logistics Specialist è in primo luogo una cerniera ideale tra sistema dell’istruzione e mondo del lavoro, consentendo a chi lo sceglie di abituarsi ad operare in una logica di ‘long life learning’, già presente in molti ambiti aziendali e che caratterizzerà sempre più lo scenario futuro.

 

Il progetto è sostenuto da un solido partenariato di enti accreditati da Regione Lombardia, istituzioni scolastiche e aziende della filiera logistica: realizzato nell’ambito del polo tecnico-professionale PILOT (Polo per l’Innovazione nella Logistica e nell’Organizzazione del Trasporto), vede il CFP ente capofila in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano, AFOL Metropolitana (azienda partecipata dal capoluogo lombardo e 69 Comuni milanesi), IFOA (Istituto Formazione Operatori Aziendali), Istituto Superiore Maxwell, Alsea (Associazione Lombarda Spedizionieri e Autotrasportatori) e primarie aziende del settore (Air Ocean Cargo, Freschi & Schiavoni, Gian.Co, NGH, Point Car).

Diverse, oltre a quelle già citate, le aziende che hanno sposato il progetto manifestando formale interesse ad inserire in organico i ‘nostri’ diplomati. 

Gli esiti occupazionali sono significativi: l’85% dei diplomati delle ultime 3 edizioni ha trovato uno sbocco lavorativo coerente con l’indirizzo di specializzazione tecnica del corso.

 

Gran parte del successo occupazionale di Smart Logistics Specialist è legato alla sua coerenza con il tessuto imprenditoriale del territorio lodigiano, dove la logistica e i trasporti occupano da tempo un valore economico, numerico e occupazionale di assoluta rilevanza.  Il lodigiano negli ultimi anni ha assistito ad una continua crescita del settore diventato ormai una ‘vocazione produttiva’ del territorio.

CHI ne può beneficiare?

Il corso è indirizzato a giovani che non abbiano compiuto 29 anni, residenti o domiciliati in Lombardia e in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

  • Diploma di istruzione secondaria superiore

  • Diploma professionale di tecnico (IV anno leFP)

  • Titolo valido per l’ammissione al V anno dei percorsi liceali

 

(va da sé che il corso IFTS, in perfetta continuità con il percorso di formazione professionale nella logistica attivo sulla sede di Lodi del CFP, è accessibile ai diplomati che hanno conseguito la qualifica di IV annualità di Tecnico dei Sistemi e dei Servizi Logistici presso il nostro ente).

Il corso è a numero chiuso (massimo 25 partecipanti).

È prevista una selezione basata su prova scritta e colloquio motivazionale.

 

 

QUANDO?

Il corso è a frequenza obbligatoria e prevede un impegno medio giornaliero di circa 6 ore per la formazione teorico-pratica e di 8 ore per lo stage.

Il corso inizia il 7 novembre 2019 e termina nel mese di luglio 2020.

Le prove di selezione si svolgono il 5 novembre 2019.

COME aderire?

 

Per iscriversi è necessario presentare la domanda nelle sedi del corso, presso:

  • CFP – Lodi (LO), Piazzale G. Forni, 3.

  • AfolMet – Cernusco sul Naviglio (MI), Strada Padana Superiore, 2/b.

INVIA LA TUA CANDIDATURA: scarica qui (inserire link) il modulo (inviare entro il 29 ottobre)

Contattaci

Sara Scotti: 0371-30.649 - scotti@cfpcons.lodi.it

Ettore Milesi: 0377-84.367 - milesi@cfpcons.lodi.it

Realizzato con il sostegno di

POR FSE 2014-2020 / OPPORTUNITÀ E INCLUSIONE

P.IVA e CF 06273760154

Casalpusterlengo - P.zza Leonardo Da Vinci, 2 | Lodi - P.le G. Forni, 3 
amministrazione@cfpcons.lodi.it | PEC: cfpcons@pec.it Tel. 0371-30.649