Lodigiano Welfare

Yoga at Home

In COSA consiste?

 

Il progetto dell'Alleanza Ambito di Lodi, approvato da ATS Milano Città Metropolitana è realizzato nell’ambito del Piano territoriale di conciliazione 2020-2023 - DGR n. 2398/2019 Regione Lombardia. Le progettualità - che nascono da protocolli di collaborazione e co-progettazione - hanno l'obiettivo di attuare un sistema in grado di integrare i servizi pubblici, quelli realizzati dagli enti del terzo settore e le politiche di welfare territoriale, anche nella dimensione di quelle forme di welfare aziendale fortemente aperte al territorio, a filiera corta.

L'Alleanza di conciliazione diventa una rete del welfare generativo, tenendo insieme tutti quei soggetti che possono contribuire alla conciliazione vita-lavoro, interessando l'area di assistenza sociale e i servizi alle persone, sanità e con una nuova visione digital care. Tale strategia persegue gli obiettivi di accrescere il livello di conoscenze del welfare territoriale e comprensione delle potenzialità, di potenziamento dei servizi per il welfare territoriale, di sviluppo piattaforma digitale territoriale dell'area servizi sociali.

All’Alleanza aderiscono enti pubblici e privati che in vario modo si adoperano per conciliare la vita lavorativa con quella personale e familiare delle persone.
Capofila: Azienda Speciale Consortile del Lodigiano per i Servizi alla Persona - Ente coordinatore dell’Ambito di Lodi - Si avvale dell'Ufficio di Piano per il coordinamento.

 

Partner: ACL, Asst Lodi, Asvicom Lodi, Auser Lodi, Azienda di servizi alla persona Valsasino San Colombano al Lambro, Azienda Speciale di Servizi di Casalpusterlengo (ASSC), Cgil, Cisl, Comune di Casalpusterlengo, Comune di Codogno, Comune di Lodi, Comune di Massalengo, Confartigianato provincia Lodi, Confcommercio provincia di Lodi, Consigliera di parità Provincia di Lodi, Consorzio per la Formazione Professionale e l'Educazione Permanente, EBT Lodi, Emmanuele Coop. Sociale, Famiglia Nuova Coop. Sociale, Fondazione Bignaschi, Fondazione Opere Pie Codogno, Fondazione Santa Chiara Lodi, Gesam srl, Gruppo Cooperativo CGM, Il Mosaico Servizi Coop. Sociale, L'Officina Coop. Sociale, Microcosmi Coop. Sociale, MLFM Ong, Provincia di Lodi, Uil, Unione artigiani e Imprese Lodi, Università degli Studi di Milano Bicocca - Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale.

... scopri di più

 

Quali sono i VANTAGGI?

 

L’Ambito Territoriale di Lodi promuove il valore della partecipazione e della co-costruzione di politiche e innovazioni, per questo motivo con l’Alleanza per la conciliazione vita-lavoro stiamo cercando di dar vita a un welfare territoriale e per questo chiediamo a partner e in generale agli stakeholdervoi di esserne protagonisti.

 

CHI ne può beneficiare?

 

Il progetto permetterà:

  • ai cittadini residenti nel territorio lodigiano di accedere alle prestazioni di welfare;

  • alle imprese del territorio che investono in azioni di welfare aziendale di utilizzare una piattaforma innovativa per fornire misure e servizi di welfare ai propri dipendenti e collaboratori;

  • agli Enti del Terzo Settore, di mettere a disposizione dei cittadini i servizi offerti pubblicizzandoli e ampliando il proprio mercato; visibilità sull’intero territorio del Lodigiano; certificazione della qualità dei servizi erogati da parte dell’Ufficio di Piano dell’Ambito; posizionamento nel mercato  rispetto ad analoghi servizi; ampliamento dell’utenza e fidelizzazione; ampliamento del mercato di riferimento e generazione di nuovi fonti di finanziamento.

 

COME aderire?

 

Per conoscere le iniziative più consone alle tue necessità puoi contattarci in qualsiasi momento all’indirizzo lodigianowelfare@gmail.com

LODIGIANO WELFARE

ats_milano-ridimensionato.jpg

ASST Lodi