P.IVA 06273760154

Casalpusterlengo - P.zza Leonardo Da Vinci, 2 | Lodi - P.le G. Forni, 3 
amministrazione@cfpcons.lodi.it | PEC: cfpcons@pec.it Tel. 0371-30.649 

In COSA consiste?

 

Il progetto finanziato da Fondazione Cariplo a valere sul bando ‘Emblematici Provinciali’ e promosso da Fondazione Comunitaria Lodi, intende promuovere nel territorio lodigiano la cultura del digitale, favorendo l'emergere della creatività giovanile e garantendo occasioni di apprendimento permanente, al fine di sostenere l'occupazione e contrastare la dispersione scolastica.

In particolare l’obiettivo è volto a realizzare un POLO PER L'INNOVAZIONE DIGITALE DEL LODIGIANO – DigitaLO appunto – che possa fungere da propulsore di iniziative di condivisione, formazione, esperienza, innovazione creativa, partecipazione, principalmente, ma non esclusivamente, per i giovani del territorio, attraverso il lancio di un POLO che propone attività di:

  • formazione di base per l’alfabetizzazione in collaborazione con il CFP (Consorzio per la Formazione Professionale e l’Educazione Permanente) e il CPIA (Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti)

  • formazione di 1° livello alla creatività digitale presso il CFP e le sue sedi

  • formazione specialistica alla creatività digitale in collaborazione con gli Istituti Volta di Lodi e Ambrosoli di Codogno

  • avvio di un FabLab (laboratorio di fabbricazione) nella sede di Lodi del CFP che possa fungere da luogo di ritrovo, studio ed esercitazione digitale anche autonoma

  • la promozione dello spazio co-working, a condizioni calmierate per i giovani interessati a percorsi di autoimprenditorialità

  • il dialogo con il settore produttivo e gli enti territoriali che lo rappresentano, come Camera di Commercio e Associazioni di categoria

 

Per saperne di più sul progetto Digita.LO clicca qui

Quali sono i VANTAGGI?

 

Le competenze digitali sono oggi un ‘ponte’ ideale tra il sistema dell’Istruzione e il mondo del Lavoro; l’attivazione di percorsi di formazione e di esperienze laboratoriali nell'area del digitale rappresenta un’iniziativa con potenzialità ad ampio spettro e con moltissime applicazioni produttive e sociali.

La possibilità di partecipare (con ruoli e spazi di coinvolgimento diversificati) a momenti formativi o ad attività laboratoriali, specie se realizzate in piccoli gruppi attivi, può costituire infatti un'occasione significativa di apprendimento e un'esperienza altamente rimotivante anche per soggetti fragili (minori e adulti).

CHI ne può beneficiare?

 

  • Scuole ed enti interessati a visitare il Fablab e a sperimentarsi in gruppo nelle tematiche della modellazione e stampa 3D, coding, robotica educativa, programmazione con Arduino

  • Giovani che vogliono avviare un’attività o sono in fase di start-up

  • Studenti, giovani che vogliono cimentarsi con le attrezzature presenti nel Fablab

  • Adulti che vogliono aggiungere competenze digitali alla propria formazione tecnica

  • Aziende interessate ad interagire con il POLO DigitaLO per bisogni formativi specifici o alle tematiche della Manifattura 4.0

  • Aziende interessate a commissionare prototipi

  • NEET (giovani inoccupati non inseriti in un percorso di istruzione e formazione) e adulti che faticano a collocarsi/ricollocarsi nel mondo del lavoro

QUANDO?

 

Il progetto prevede in calendario diverse attività, per maggiori informazioni consulta il sito dedicato cliccando qui

COME aderire?

 

Per partecipare a Digita.LO e mettere a fuoco le iniziative più consone alle tue necessità scrivi a Gianmarco Locatelli:   digitalo.emblematico@gmail.com